Comune di Cassola

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
INFORMAZIONI SU CORONAVIRUS

INFORMAZIONI SU CORONAVIRUS

Misure per il sostegno al pagamento all'affitto per l'abitazione di residenza per le famiglie in difficoltà a causa dell'emergenza sanitaria da COVID-19.

Presentazione delle domande: dal 15 giugno al 5 luglio 2020.

Si rende noto che non è più possibile presentare domanda di buoni spesa, essendo terminati i fondi erogati a seguito dell’Ordinanza della Protezione Civile n. 658 del 29 marzo 2020. I cittadini ancora esposti agli effetti economici negativi derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus Covid-19 e quelli in stato di bisogno possono comunque rivolgersi all’Ufficio Servizi Sociali di via Sanzio n. 14 (mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. – tel. 0424/530255 - 256 - 257 - 258 - 259) per avere informazioni sugli aiuti economici attivabili e sulle modalità per farne richiesta.

Misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all’economia, nonché di politiche sociali connesse all’emergenza epidemologica da Covid-19.

Prosegue l’impegno di Poste Italiane nell’assicurare l’erogazione dei propri servizi nel rispetto delle disposizioni normative in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, a sostegno del Paese che sta affrontando la cd. fase due di convivenza con il virus.

Attuazione misure di cui alla ordinanza del Presidente della Regione Veneto n. 50 del 23 maggio 2020.

Si comunica che, a seguito dell'emergenza creata dalla diffusione del contagio da COVID -19, per andare incontro alle attività economiche del territorio che stanno accusando gravi contraccolpi causati dalla mancanza di clientela e per cercare di favorire il più possibile il regolare svolgimento dell'attività, l’Amministrazione Comunale di Cassola intende dare la possibilità alle attività di somministrazione di bevande e alimenti di estendere gratuitamente il plateatico, ove l’esercente ne ravvisasse la necessità.

Aggiornamento del Piano del Mercato ai sensi dell’Ordinanza della Regione Veneto num. 48 del 17 maggio 2020 “Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da virus COVID-19. Ulteriori disposizioni.

Piano contenente le condizioni per consentire lo svolgimento dell’attività mercatale ai sensi dell’ordinanza del Presidente della Regione Zaia num. 40 del 13/04/2020.

Una linea diretta per aiutare i ragazzi a far sentire la propria voce ai tempi del coronavirus.

Giovanna: 328 221 5411

Joya: 351 128 4074

Un aiuto per anziani e persone fragili che non possono fare la spesa tramite famigliari o conoscenti.

In allegato elenco farmacie e negozi di generi alimentari.

Consegna farmaci e spesa a domicilio.

Servizio per anziani e persone fragili che non possono fare la spesa tramite famigliari o conoscenti.

334 1832415 dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00.

Comunica IMMEDIATAMENTE il tuo ingresso in Italia al Dipartimento di Prevenzione dell’ULSS 7 Pedemontana.

Proteggi te stesso e gli altri.

Indicazioni di come raccogliere e gettare i rifiuti domestici.

Emergenza Coronavirus, modalità di distribuzione delle mascherine alla popolazione nei Comuni dell’area bassanese e dell’Altopiano.

Detrazioni e deduzioni delle erogazioni liberali, in denaro o natura, a sostegno delle misure a contrasto del Coronavirus (articolo 66 del “Cura Italia”).

Misure urgenti di contenimento del contagio sull'intero territorio nazionale.

Si avvisano i cittadini che in questo periodo, le DOMANDE DI RESIDENZA dovranno essere inoltrate esclusivamente a mezzo di:

Raccomandata A/R

E-mail:
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

PEC:
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Ordinanza contingibile e urgente sulla chiusura dei parchi e delle aree verdi aperte al pubblico.

Supporto psicologico gratuito servizio telefonico a disposizione di tutti i cittadini.

Chiama il numero 0424 1892860 tutti i giorni dalle 15.00 alle 18.00.

In allegato modello per l'autocertificazione aggiornato al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dell'8 marzo 2020.

Emergenza coronavirus COVID 19 – Attivazione sul territorio comunale della consegna a domicilio di generi alimentari e di prima necessità nonché di farmaci. Ordinanza contingibile ed urgente.

A Cassola capoluogo domani torna il mercato del venerdì.

Il sindaco: «Gli operatori sono pochi e sarà quindi possibile garantire le misure di sicurezza».

Si comunica la chiusura in via precauzionale degli ecocentri di raccolta per l'emergenza coronavirus dal 12/03/2020 a data da destinarsi.

Gli utenti sono invitati a conferire i propri rifiuti obbligatoriamente al servizio ordinario di raccolta porta a porta nei giorni previsti dal calendario.

Misure urgenti di contenimento del contagio sull'intero territorio nazionale.

Ordinanza nr. 33 del 11/03/2020 relativa alla sospensione di tutti i mercati in area pubblica che si svolgono in città a far data dal 12 marzo e fino al 3 aprile 2020, compresi i posteggi per la vendita di generi alimentari.

Si avvisano i cittadini che in accordo con tutti i sindaci della Provincia, a partire da domani giovedì 12 marzo e fino al 3 aprile, tutti i mercati settimanali (martedì a San Giuseppe e venerdì a Cassola centro) sono sospesi, per qualsiasi tipologia merceologica, alimentari inclusi. Seguirà a breve ordinanza del sindaco. Si informa che la situazione su chiusura/apertura delle altre attività commerciali è in continua evoluzione per cui saranno possibili, anche a breve, ulteriori aggiornamenti in base alle indicazioni del Prefetto e del Governo regionale e nazionale.

In particolare riguardo alle attività di parrucchiere e assimilati, ai pub, alle pizzerie da asporto, ai mercati settimanali.

Ulteriori chiarimenti potranno essere chiesti agli uffici comunali.

Per accedere direttamente alla pagina della Presidenza del Consiglio dei Ministri CLICCA QUI.

Avviso pubblico per l’assegnazione di contributi comunali a favore delle attivita’ produttive del Comune di Cassola a seguito della emergenza epidemiologica da COVID-19.

Misure urgenti di contenimento del contagio da COVID-19 sull’intero territorio nazionale.

All'interno della presente pagina, si allega l'avviso di modifica delle modalità di accesso agli uffici comunali al fine di tutelare la salute delle persone che frequentano gli stessi a seguito dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Chiarimenti applicativi della Protezione Civile sul DPCM 8 marzo 2020 in merito alle limitazioni di spostamento delle persone fisiche ed in particolare dei dipendenti pubblici sul territorio nazionale per motivi di lavoro.

Il nuovo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri con il quale vengono definite come "zona rossa" anche le province di Padova, Venezia e Treviso.

Raccomandazioni del Sindaco.

Vi allego, quanto inviatomi da un nostro collega del padovano.

Il Sindaco
Aldo Maroso


Si allega comunicazione ai cittadini, alle società sportive, alle associazioni, riguardo alla sospensione delle attività nelle strutture sportive comunali e in altre strutture nelle quali si svolgono attività che possono prevedere aggregazioni di persone.

Il Sindaco
Aldo Maroso

In ottemperanza a quanto stabilito dal DPCM del 04/03/2020 la Biblioteca di Cassola rimarrà chiusa fino a sabato 14 marzo compreso (Aula Studio fino al 15). Sono pertanto sospese tutte le attività e gli eventi in programma.

Per informazioni o richieste di rinnovo di prestiti potete contattarci per e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o telefonicamente 0424 530275.

Il Presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, ha firmato un nuovo Dpcm con misure riguardanti il contrasto e il contenimento sull'intero territorio nazionale del diffondersi del Coronavirus.

All'interno della presente pagina, in allegato il testo del Dpcm.

Si comunica che tutte iniziative culturali riportate all’interno della presente pagina, programmate per la settimana in corso dal 2 marzo al 8 marzo 2020 sono annullate, come disposto dalle misure di prevenzione sanitaria recentemente adottate a livello regionale per ridurre la possibile trasmissione del coronavirus.

Ordinanza nr. 23 del 01/03/2020 "Misure contingibili ed urgenti e proroga sospensione delle attività ludiche, culturali, sportive e sociali in luoghi pubblici o aperti al pubblico per il contenimento del contagio da Covid-19".

Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID- 19.

Ecocentri: dal 27 aprile 2020 in vigore i consueti orari di apertura.

Ricordiamo a tutti i cittadini che, sabato 25 aprile 2020, vista la concomitanza con la Festa della Liberazione, gli ecocentri di Cassola e San Giuseppe rimarranno chiusi. A partire da lunedì 27 aprile 2020, come preannunciato, per entrambi i centri di raccolta tornerà in vigore il normale orario di apertura previsto dal calendario estivo.

Ordinanza nr. 22 del 25/02/2020 “Integrazione ordinanza sindacale n. 21 contingibile ed urgente avente per oggetto l’immediata sospensione delle attività ludiche, culturali, sportive e sociali in luoghi pubblici o aperti al pubblico”.

Si comunica che tutte iniziative culturali riportate all’interno della presente pagina, programmate per la settimana in corso dal 24 febbraio al 1 marzo 2020 sono annullate, come disposto dalle misure di prevenzione sanitaria recentemente adottate a livello regionale per ridurre la possibile trasmissione del coronavirus.

A tutela dei cittadini e dei dipendenti comunali e al fine di garantire i servizi si chiede alla cittadinanza di contenere il più possibile gli accessi agli uffici limitandoli alle necessità e qualora possibile accordare preventivamente l'appuntamento evitando, così, i raggruppamenti di un numero elevato di persone nello stesso luogo.

In allegato il link con i recapiti di ciascun servizio:

http://www.comune.cassola.vi.it/orari_uffici

Vista l'ordinanza contingibile e urgente nr. 1 del 23/02/2020 "Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019" emessa dal Ministero della Salute d’intesa con il Presidente della Regione Veneto, e con l'accordo unanime della conferenza dei sindaci riunitasi oggi, lunedì 24 febbraio 2020, in sala consiliare a Bassano del Grappa, si avvisa che il mercato settimanale di San Giuseppe di martedi’ 25 febbraio 2020 e quello settimanale di venerdì 28 febbraio 2020 a Cassola Centro sono sospesi in via precauzionale.

Decreto-Legge 23 febbraio 2020 nr. 6 "Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019".

Ordinanza contingibile e urgente nr. 1 del 23/02/2020 "Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019".

Ordinanza nr. 21 del 23/02/2020 "Ordinanza contingibile ed urgente per l’immediata sospensione delle attività ludiche, culturali, sportive e sociali in luoghi pubblici o aperti al pubblico fino alle ore 24 di martedì 25 febbraio 2020 in attesa di ulteriori aggiornamenti in relazione all’evolversi della situazione".

A conclusione della riunione in Prefettura emerge la decisione dei Sindaci dell’ULSS 7 di adottare una condotta prudenziale, sospendendo fino a martedì pomeriggio, quando ci sarà un nuovo confronto tra Sindaci , tutte le manifestazioni pubbliche di competenza comunale. La chiusura delle scuole di ogni ordine e grado fino a mercoledì è estesa anche agli asili nido.

Il Sindaco
Aldo Maroso

Coronavirus. Le linee guida della Regione Veneto sintetizzate in un video. Come comportarsi se si pensa si essere contagiati o se si ha bisogno di informazioni.

Sulla base dello scenario epidemiologico attuale (al giorno 20 febbraio 2020) che ha interessato alcuni Comuni della Regione, si informa che è attualmente in corso il rintraccio di tutti i contatti familiari e altri contatti stretti dei casi che verranno valutati e testati e saranno seguiti in regime di sorveglianza attiva in isolamento domiciliare fiduciario per 14 giorni.

Piano per la preparazione e risposta ad emergenze di sanità pubblica con particolare riferimento alle emergenze infettive “livello aziendale”.

Cerca tra i contenuti

  • DATI COMUNE DI CASSOLA

    Indirizzo: Piazza A. Moro 1 - 36022 - Cassola - (VI)

    Telefono: 0424 530201

    Fax: 0424 533523

    E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

    PEC: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

    Partita Iva: 00244550240

    Codice Fiscale: 82000790244

    Tesoreria Comunale: BANCA INTESA SANPAOLO S.p.A.

    Codice IBAN: IT 98D 03069 60260 100000046002

    Codici per la fatturazione elettronica

    Conto Corrente Postale: 10891364

    Codice catastale: C037

    Codice ISTAT: 024026

  • © Copyright Comune di Cassola 2020

    Aggiornamento a cura del Settore Informatica del Comune